mercoledì, 24 Luglio 2024

Il 10 e 11 Maggio Matera ospiterà una tappa del ‘NEET Working Tour’, unica tappa in Basilicata, iniziativa promossa dal Ministro per le Politiche Giovanili Fabiana Dadone con l’Agenzia Nazionale Giovani – ANG , l’Agenzia Nazionale Politiche Attive Lavoro e Carta Giovani Nazionale

L’evento è rivolto in particolare ai giovani tra i 14 e i 35 anni che non studiano e non lavorano, per condividere opportunità, buone pratiche, modelli e iniziative messe in campo dal Governo per agevolarli nella programmazione e costruzione del proprio futuro. Sarà un evento tutto incentrato sui giovani, un’ opportunità importante per la città – sottolinea il Sindaco Bennardi per mettere a valore le competenze dei giovani materani, per stimolare in chiave post pandemica nuovi fermenti, nuovi coinvolgimenti e accogliere le istanze del mondo giovanile, compresa la categoria “Neet”, costituita da quei giovani che non sono impegnati né nello studio, né nel lavoro, né nella formazione. In Italia la presenza di Neet è sempre piuttosto consistente. Gli ultimi dati Istat del 2021, confermano un fenomeno allarmante che interessa il 24% dei giovani per una cifra che si aggira attorno ai 3 milioni. L’Amministrazione Comunale – ricorda l’Assessore alle Politiche Giovanili Valeria Piscopiello – ha incluso i giovani Neet nel regolamento di Hubout, lo spazio di coworking e laboratorio per l’innovazione sociale del Comune di Matera e ha ospitato un evento di Anci giovani, continua quindi con questa tappa nazionale l’attenzione posta alle politiche giovanili. Siamo particolarmente felici di accogliere questa iniziativa, che rappresenta solo il punto di partenza per un progetto più ampio dedicato a questi temi che ci stanno particolarmente a cuore e che intendiamo affrontare con il più ampio coinvolgimento della comunità e del mondo scolastico.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap