martedì, 16 Luglio 2024

Ha fatto registrare un grande successo di
partecipazione da parte delle aziende e delle Associazioni territoriali del
sistema Confindustria il bando “Matera 2019: l’open future delle imprese
italiane”. Tanto che, per garantire la partecipazione di tutti i soggetti
interessati alle opportunità del progetto di Confindustria e Fondazione Matera
Basilicata 2019, è stata decisa una proroga dei termini, oltre l’originaria
scadenza fissata al 30 luglio.

I candidati potranno far prevenire la
propria proposta secondo le modalità indicate nell’apposita area del sito www.confindustria.it
entro il 10 settembre 2018.

Il progetto vuole valorizzare le imprese
innovative, associate a Confindustria, che trovano nella cultura una
fondamentale leva di competitività e favorire il dialogo tra cultura e impresa.
Saranno selezionate quelle realtà che, in tutto il Paese, si contraddistinguono
per una visione imprenditoriale innovativa in cui si combinano fattori
economici, territoriali e culturali, nel segno dell’innovazione, della coesione
e della competitività. Alle 50 realtà selezionate verrà offerta un’occasione di
visibilità a Matera, per tutto il 2019, in cui potranno essere protagoniste, a
rotazione settimanale, di uno spazio, appositamente riservato e offerto dalla
Fondazione, in cui presentarsi e raccontarsi sia ai visitatori della
manifestazione, sia ai media, sia agli operatori culturali, provenienti da
tutto il mondo per l’occasione.

Confindustria e Fondazione hanno divulgato
le opportunità dell’iniziativa legata alla Capitale europea della Cultura per
il 2019  attraverso un roadshow che ha
fatto tappa in alcune Associazioni territoriali di tutto il territorio
nazionale, facendo registrare un notevole interesse all’iniziativa.

I nomi delle 50 aziende vincitrici della
selezione verranno ufficializzati a Matera, il prossimo 19 novembre 2018,
all’interno della Settimana della Cultura d’impresa, la manifestazione a
carattere nazionale promossa da Confindustria, in collaborazione con
Museimpresa, giunta alla XVII edizione e che quest’anno verrà ospitata proprio
nella Città dei Sassi, a coronamento del progetto  lanciato lo scorso 23 marzo.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap