domenica, 25 Febbraio 2024

“Non è una iperbole definire un fatto storico la candidatura di Matera a capitale della cultura 2019. Il contratto istituzionale che firmiamo è un passo fondamentale”. Lo ha detto il premier Gentiloni, dopo la firma del Contratto istituzionale per Matera capitale della cultura 2019.
“E’ una giornata importante che apre fino in fondo la strada per la realizzazione di Matera 2019.
    Questo contratto di Sviluppo fornisce la struttura di governance che consentirà di accelerare al massimo gli interventi per il grande evento sia per Matera che per il nostro Paese”. Lo ha affermato il ministro Claudio De Vincenti presentando a Palazzo Chigi il Contratto istituzionale di sviluppo per “Matera 2019 Capitale europea della cultura”.
    Sono previsti “interventi diretti su Matera 2019 per 106,4 milioni e su Basilicata 2019 per 284,9 milioni. Più il bando periferie per 13,12 milioni. Nel complesso circa 400 milioni a disposizione”. (Foto ANSA)

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap