venerdì, 14 Giugno 2024

Aggiudicata la gara d’appalto per la manutenzione integrata e coordinata delle aree verdi del tessuto urbano. 
Quattro i lotti della città oggetto del bando: due per il verde (Sassi e centro storico, accessi alla città e aree limitrofi), e due per i parchi urbani (Villa Comunale-IV Novembre-IV Evangelisti-Macamarda e Serra Venerdì-Lanera-Castello-Boschetto).
Ad aggiudicarsi l’appalto, le cooperative sociali Evolution service, Lavoro sociale, Prato Verde e Blu Service.
Gli aggiudicatari del servizio dovranno effettuare la manutenzione delle aree con avvicendamento stagionale dei fiori piantumati, la messa a dimora di nuove essenze, l’irrigazione, lo sfalcio dell’erba e delle erbe infestanti anche dei marciapiedi con conseguente rimozione dei rifiuti presenti, e la manutenzione degli arredi. 
Novità anche per gli orari di apertura dei parchi, che nel periodo estivo (aprile-ottobre) resteranno aperti con orario continuato, tutti i giorni, dalle ore 7 alle ore 21. Sempre nei parchi, oltre agli interventi già previsti, sarà effettuata anche la manutenzione e l’eventuale riparazione degli impianti di irrigazione.
“Per la prima volta a testimonianza che la programmazione c’è stata, abbiamo aggiudicato il sevizio per tutto il 2019 – spiega l’assessore all’Ambiente, Giuseppe Tragni -. I lavori saranno avviati a partire dalla prossima settimana per garantire il decoro delle aree verdi e dei parchi cittadini. Quest’anno è stata utilizzata una procedura di gara aperta alle cooperative sociali di tutta Italia assicurando così la massima trasparenza delle procedure”. 
“Il Comune – sottolinea l’Assessore alle Politiche sociali, Marilena Antinicelli – ha garantito la presenza e la tutela, all’interno dell’organico delle cooperative di tipo B che gestiranno il servizio, anche dei soggetti svantaggiati che partecipano ai programmi di inserimento lavorativo e sociale”.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap