giovedì, 25 Luglio 2024

Le Pro Loco UNPLI Basilicata protagoniste all’edizione 2023 della BIT, Borsa Internazionale del Turismo, che si è svolta a Milano dal 12 al 14 febbraio.

Un programma ricco di iniziative ha visto coinvolta una delegazione di associate (accompagnate dal consigliere nazionale UNPLI, Pierfranco De Marco): le Pro Loco di Maratea, Latronico, Montalbano Jonico per la promozione turistica e quelle di Montescaglioso, Tricarico e Teana che invece hanno portato alla BIT le maschere antropologiche, tradizione dei loro territori.

La prima giornata della Borsa Internazionale del Turismo ha registrato interessanti e proficui momenti di incontro e approfondimento presso l’apprezzato e visitato stand promosso dell’APT Basilicata, tra il consigliere nazionale UNPLI Pierfranco De Marco, il presidente nazionale UNPLI Antonino La Spina, il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, il presidente del Consiglio regionale, Carmine Cicala, il presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese, il direttore generale dell’APT Basilicata, Antonio Nicoletti, la responsabile dell’area Promozione e Sviluppo dell’APT Basilicata, Patrizia Spatuzzi, il componente della Giunta nazionale UNPLI, Sandro Di Addezio e il Segretario generale UNPLI Nazionale, Ignazio Di Giovanna. Si è discusso principalmente delle azioni da mettere in campo per promuovere la centralità del ruolo delle Pro Loco lucane nell’industria del Turismo, enfatizzando le caratteristiche che da sempre le rendono maestre nell’accoglienza: informare, valorizzare e animare i piccoli centri, continuando a tutelare e salvaguardare i beni materiali e immateriali, le peculiarità enogastronomiche, le tradizioni dei territori, rispondendo in tal modo alla crescente domanda del turismo moderno che, aldilà di quello di massa, ricerca esperienze autentiche e attività svolte all’aria aperta, alla scoperta delle bellezze naturalistiche, degli antichi mestieri e dei segreti dei piccoli borghi.

Nella seconda giornata della kermesse si è tenuta la presentazione dei “Carnevali delle Tradizione”, alla quale hanno preso parte, oltre ad Antonino La Spina e Fernando Tomasello, rispettivamente presidente e vicepresidente Unpli, anche Federico Caner, assessore al Turismo della Regione Veneto e Paola Mar, assessore alla Cultura del Comune di Venezia che in un messaggio di video saluto ha avuto parole di encomio per la maschere antropologiche lucane presentate all’interno dello spazio dedicato nel Padiglione Veneto.

Nel pomeriggio nello stand della Regione Molise, è stata la volta della conferenza dal titolo “Il ruolo delle Pro Loco come risorsa fondamentale per la salvaguardia delle tradizioni e dei piccoli paesi”, alla presenza dell’assessore al Turismo della Regione Molise, Vincenzo Cutugno, alla quale è intervenuto anche il consigliere nazionale UNPLI Pierfranco De Marco durante la presentazione del video relativo alle attività svolte dall’Unpli nazionale, al cui interno erano presenti suggestive immagini di Maratea, cittadina protagonista di una delle tappe nazionali della Festa della Musica 2022

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap