mercoledì, 21 Febbraio 2024

I lavori e le poesie dei bambini dell’I.C. “Domenico Savio” di Potenza hanno accompagnato la piantumazione di sei nuovi alberi di ligustro nel Parco Baden Powell della città, per celebrare la Giornata nazionale dell’albero, che ricorre ogni anno il 21 novembre e che ha come obiettivo diffondere il rispetto e l’amore per la natura.

Una mattinata all’aria aperta tra poesia e natura a cui hanno partecipato con grande entusiasmo i bambini delle classi Quinte Primaria e  delle classi Prime Secondaria di I grado dell’Istituto.

L’evento, a cui sono intervenuti il Sindaco  Mario Guarente, il Dirigente Scolastico Daniela Novelli,  i Carabinieri del Reparto Biodiversità di Potenza e la Presidente del Circolo di Legambiente di Potenza “Ken Saro Wiwa” Daniela Pandolfi, ha rappresentato un’occasione per riflettere sull’ importanza della tutela dell’ambiente e sugli effetti dei cambiamenti climatici, sensibilizzando le giovani generazioni alla responsabilità ambientale e alla sostenibilità.

Simbolo di questo impegno nel corso della mattinata è stata la piantumazione di sei alberi di ligustro, donati dal Consorzio di Bonifica, e consegnati dal personale dell’ufficio Ambiente del Comune di Potenza.

 “Attraverso l’atto simbolico di mettere a dimora un albero – commenta il Dirigente scolastico Daniela Novelli – si vogliono condividere le buone prassi di contrasto al cambiamento climatico, assumendo un impegno sociale ed etico fondamentale: la responsabilità dell’ecosistema terrestre risiede nei comportamenti di ciascuno. Fra le priorità dell’Istituto c’è quella di formare cittadini responsabili e attivi, cominciando proprio dall’ attenzione al verde nella scuola, quale parte integrante di una comunità territoriale”

«Gli alberi insegnano che il senso della vita è dare, essere fecondi e creativi – conclude il Dirigente – con l’augurio che i nostri alunni che oggi sono come piccoli semi, possano crescere rigogliosi, felici e liberi, proprio come i nostri alberi”

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap