martedì, 23 Luglio 2024

Matera,  funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino. L’omelia di Mons. Caiazzo: “Amore non è più una bella parola, un gesto di benevolenza, ma un agire colmo di umanità: consumarsi pienamente fino alla morte”

Pubblichiamo l'omelia che mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo della Diocesi di Matera-Irsina, ha pronunciato questa sera nel Palazzetto dello Sport, gremito, durante i funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino: Carissimi,...



Ci sarà una chef lucana tra i partecipanti della quarta edizione di “Hell’s Kitchen Italia” che andrà in onda dal 3 ottobre alle 21.15 in esclusiva nazionale su Sky Uno. La chef Enza Crucinio è la prima lucana approdata alla corte di chef Carlo Cracco. Originaria di Policoro, provincia di Matera, fa parte da anni del team Lucania Food Experience e dell’ APCI Basilicata, di cui è uno dei più rappresentativi componenti. Dopo una lunga gavetta nelle più importanti strutture e ristoranti della Basilicata è ora executive chef presso Palazzo Pucci , Rocca Imperiale. Gavetta iniziata grazie al suo mentore  lo chef Mario Demuro, chef leader del Lucania Food Experience Team e Presidente dell’APCI Basilicata. La chef Enza Crucinio circa la sua partecipazione ci ha riferito: “Ho partecipato soprattutto per dare lustro e far conoscere i prodotti della mia terra in un programma seguito da un pubblico vastissimo. Nei miei confessionali mi sentirete parlare spesso delle miei origini lucane e in tutti i piatti che ho preparato ho messo sempre tanto della mia amata terra. Partecipare ad un programma in onda in prima serata in tutta Italia e con un’istituzione come chef Carlo Cracco è stato davvero un sogno e un onore per me.”  Da martedì 3 ottobre e per i martedì successivi  potremmo quindi fare il tifo per la nostra chef lucana Enza Crucinio e per la nostra Basilicata ad Hell’s Kitchen Italia su Sky Uno. 

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap