sabato, 13 Luglio 2024

Nulla di fatto per il materano Danilo Andrulli (il primo a destra nella foto) ai Mondiali WAKO di Kickboxing, in corso a Budapest. L’atleta della città dei Sassi, allenato dal Maestro Biagio Tralli, si è fermato agli ottavi di finale. Su di lui ha avuto la meglio il serbo Mijalovic Slobodan, vincitore dei World Games a luglio e degli Europei a ottobre 2016.
Andrulli, già campione Italiano di kickboxing dal 2015 al 2017, è membro della nazionale Azzurra di K-1.
“Se vuoi diventare un top fighter devi battere i migliori, e solo se li affronti puoi diventare come loro”, ha commentato il Maestro Tralli sottolineando che Danilo ha combattuto un bellissimo match.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap