Sempre
molto attive le sezioni di Fidas Basilicata oltre che nella raccolta sangue intero e emocomponenti, da donatori periodici
associati in convenzione con l’ASP e l’ASM presso i Servizi Trasfusionali degli
Ospedali di Potenza, Matera, Policoro, Melfi, Lagonegro e Villa d’Agri e nei
punti prelievo associativi autorizzati dalla regione Basilicata (in prevalenza
Distretti Sanitari e Punti Salute dei comuni in cui opera) anche nella
partecipazione e ideazione di iniziative volte a informare e coinvolgere sempre
nuovi donatori.

Il 5
Maggio la Fidas Matera ha salutato il progetto di social partnership con la
squadra di basket Olimpia Matera a conclusione del campionato di serie B,
infatti,  dall’inizio del campionato
Fidas Matera è stata al fianco della squadra per realizzare campagne di
promozione della cultura del dono e della solidarietà generando una partecipazione attiva alla vita sociale
sollecitata dalle attività di informazione che durante tutto il torneo sono
state letteralmente “messe in campo”. Sport, cultura del dono e soprattutto il
cuore dei materani per fare di Matera una Capitale Europea della Cultura della
Solidarietà.

Completamente diverso lo scenario per la sezione Fidas
Rotondella che ha partecipato all’evento social “Invasioni Digitali”
organizzato da Rabite Bus di Carmela Rabite con la Pro Loco, Orto Sociale e I
colori dell’Anima sul tema “Food And Tourism”. Protagoniste indiscusse
dell’iniziativa le Nonne Chef che nel bellissimo Borgo autentico di Rotondella,
meglio conosciuto come “Balcone dello Jonio”, hanno preparato i “frizzul”,
pasta tipica lucana. Loro sono le vere custodi dell’arte culinaria
rotondellese, sono custodi di saperi e sapori della tradizione e da oggi sono
portavoce anche del messaggio di solidarietà legato alla cultura del dono del
sangue. Emblematica l’immagine delle “ragazze”, classe 1931 la più anziana, che
indossano la t-shirt Fidas mentre le loro sapienti mani rugose e piene di
storia realizzano la pasta, in un evento social come Invasioni digitali, a
dimostrazione che tutti possiamo essere messaggeri della solidarietà, del
bello, delle tradizioni! Dona il sangue, dona la vita… parola di Nonne Chef.

La sezione Give Life Fidas di Scanzano Jonico il prossimo 19
Maggio dalle 8:30 alle 14:00 è pronta ad ospitare il convegno medico
scientifico “Stili di Vita e donazione di Sangue” presso il Palazzo Baronale,
aperto a tutti i cittadini oltre che agli operatori del settore. (per info e
iscrizioni al corso: OPI MATERA Tel. 0835 331354 –
www.ipasvimatera.it – matera@ipasvi.legalmail.it)

 
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *