domenica, 21 Aprile 2024

Sono state installate da qualche giorno, le prime 18 pensiline smart volute dall’Amministrazione comunale per migliorare l’immagine delle fermate dei bus urbani, rendendo l’attesa più confortevole. Ieri il sindaco, Domenico Bennardi, ha voluto verificare personalmente le strutture, realizzate con un investimento di circa 120mila euro nel rispetto di estetica, funzionalità e sicurezza. Si tratta di un primo investimento, che servirà a testare l’utilità delle pensiline, installate nei quartieri storici e nel centro cittadino vicino a scuole e luoghi di servizio. Presto verranno dotate di pannelli solari, che alimenteranno l’illuminazione della struttura e le porte usb di nuova generazione, per ricaricare il cellulare in attesa dell’arrivo del bus. Sulla paratia in vetro antisfondamento, è apposto il logo del Comune di Matera e quello del brand turistico “Matera Welcome”, perché ovviamente le pensiline saranno anche al servizio dei tanti turisti che affollano la città ormai in ogni periodo dell’anno. Se questo primo intervento incontrerà il gradimento funzionale ed estetico da parte dei cittadini, nei prossimi mesi si investirà ancora per dotare di pensiline smart tutte le fermate dei bus in città e periferia. Il sindaco ha ringraziato l’assessore al Bilancio, Arcangelo Colella, per aver reperito i fondi utili nelle pieghe del bilancio comunale.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap