In fuga dall’Ucraina con le rispettive famiglie, Olga e Yulya trovano lavoro a Bernalda

Fuggite dalla guerra e giunte in Italia con le rispettive famiglie non avrebbero mai immaginato di essere assunte pur dovendo apprendere da zero ogni cosa. Le sorelle Yulia e Olga, sposate e con figli, ce la stanno mettendo davvero tutta nel bar tabacchi della stazione di servizio Giasi Petroli, sulla Basentana nei pressi dello svincolo per Bernalda, gestita da Francesco Natale e Antonio Santorsola: “Non conoscono l’italiano e non hanno mai fatto prima questo lavoro eppure si stanno sforzando di imparare”, sottolinea Francesco.

“Quando abbiamo saputo della loro situazione e della disponibilità a lavorare, non abbiamo esitato e abbiamo proposto un contratto”, aggiunge. Un gesto solidale che non è sfuggito al sindaco di Bernalda, Domenico Tataranno (a sinistra nella foto in copertina) che in mattinata ha raggiunto il bar tabacchi a dimostrazione della propria riconoscenza nei confronti dei gestori.

“Olga e Yulya stanno facendo il possibile per inserirsi nella nostra società ma è comprensibile che il loro pensiero sia sempre rivolto a quanto sta accadendo nella loro terra, ai parenti e agli amici rimasti in Ucraina. Da parte nostra, la volontà di continuare ad aiutarle e la speranza che la guerra finisca al più presto”, conclude Francesco.

Pubblicità
Pubblicità

sabato Maggio 21, 2022

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap