sabato, 15 Giugno 2024

Le Fiamme Gialle della
Compagnia di Matera, nel corso delle attività di presidio del territorio della
provincia, finalizzato alla prevenzione e repressione di attività illecite, lungo
la Statale 106 Jonica hanno sottoposto a controllo i passeggeri di un autobus partito
da Bari e diretto a Sibari.

Nel corso dei controlli,
eseguiti con l’ausilio delle unità cinofile della Guardia di Finanza, i
militari rivolgevano la propria attenzione verso un passeggero diciannovenne
che alla vista dei finanzieri aveva manifestato un atteggiamento particolarmente
nervoso e palesemente agitato.

Infatti, il cane
antidroga immediatamente segnalava la presenza di sostanza stupefacente
all’interno dello zaino nella disponibilità del giovane. Venivano così rinvenuti
circa 95 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

La predetta sostanza veniva
sottoposta a sequestro ed il giovane arrestato per detenzione di sostanze
stupefacenti in violazione dell’art. 73 del D.P.R. 309/90 (Testo unico delle
leggi in materia di disciplina degli stupefacenti).

L’attività di prevenzione
e repressione della diffusione delle sostanze stupefacenti proseguirà con
determinazione attraverso il controllo economico del territorio assicurato
dalla Guardia di Finanza con le proprie unità “su strada”, tra le quali quelle
in servizio di pubblica utilità “117”, supportate dalle unità cinofile.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap