In 5000 per il Matera Heroes Pride


Foto Paolo Irene
Circa cinquemila persone hanno sfilato oggi per il Matera Heroes Pride percorrendo alcune delle vie principali della città dei Sassi, Capitale europea della cultura 2019 promosso dall’Arcigay Basilicata.
La manifestazione – con la partecipazione di persone provenienti anche da altre regioni – si è svolta in un clima festoso e goliardico, con cartelloni, bandiere, palloncini e travestimenti di ogni colore che chiedono il rispetto dei diritti di ogni persona. Tra i manifestanti anche giocolieri e artisti di strada sui trampoli. Alla parata hanno partecipato persone di tutte le età, comprese (come mostrano le immagini) alcune anziane signore incuriosite dall’atmosfera festosa.  (ANSA)
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap