domenica, 25 Febbraio 2024

Il Vice Questore della Polizia di Stato Luigi Vessio lascia la Questura di Matera, dove da maggio 2020 ha diretto la Squadra Mobile e, per alcuni mesi del 2021, anche l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico.

Da oggi, 11 dicembre, è trasferito a Taranto, dove dirigerà la Squadra Mobile.

Tra le indagini più significative di cui si è occupato, si ricordano quelle relative alla violenza sessuale subita da due ragazze minorenni inglesi a Marconia nel settembre 2020 e quelle svolte a seguito degli incendi agli stabilimenti balneari e opifici a Scanzano Jonico del maggio 2022, conclusesi con l’individuazione dei presunti mandanti ed esecutori materiali. Da annoverare anche due importanti operazioni contro il traffico e lo spaccio di droga: “Game over”, con 22 arresti a Montescaglioso e “Nemea”, con 12 persone fermate a Matera.

Al suo posto arriverà il Vice Questore della Polizia di Stato Gianni Albano, proveniente dalla Questura di Bari, dove ha ricoperto l’incarico di vice dirigente della Squadra Mobile. Si tratta in realtà di un ritorno nel territorio materano, avendo già in passato diretto il Commissariato di P.S. di Pisticci e l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Matera.

Va via da Matera anche il Commissario Capo della Polizia di Stato Marco Piliero che, dopo due anni e mezzo di servizio prestato in questa Questura, con l’incarico prima di Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e poi di funzionario addetto all’Ufficio di Gabinetto, va a Roma, alla Direzione Centrale per gli Affari Generali e le Politiche del Personale.

Sempre da oggi è stato trasferito alla Questura di Matera il Commissario Capo della Polizia di Stato Raffaello Castellano. Arriva da Bari, dove è stato prima funzionario addetto al Commissariato sezionale San Nicola e poi funzionario addetto all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Bari. Il dr Castellano dirigerà a Matera l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, in sostituzione del Commissario Pietro Lionetti, a cui è stata affidata la direzione dell’Ufficio Immigrazione.

Salutiamo il Vice Questore Luigi Vessio e il Commissario Capo Marco Piliero, con la certezza che porteranno nel loro bagaglio umano e professionale l’esperienza pluriennale vissuta nella provincia materana. A loro che sono appena partiti ed ai nuovi dirigenti della Questura di Matera auguriamo buon lavoro nella nuova sede di servizio.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap