domenica, 25 Febbraio 2024

Ancora una volta la Basilicata si conferma il motore del meridione quando si tratta di innovazione. Dopo la prestigiosa vittoria dell’azienda Caldarola con il simulatore di macchine movimento terra CALID al Top of the PID 2022 e dell’azienda Stella All in One Srl con il cassonetto intelligente TEKBIN al premio Campioni d’Innovazione 2022, ecco presente il progetto Gretacar fra i 16 progetti selezionati a livello nazionale per il Premio Innovazione 4.0 organizzato da A&T.

Gretacar è una stazione per monitoraggio ambientale itinerante installabile su qualsiasi autovettura, che monitora i parametri ambientali in continuo e in tempo reale certificando i dati in blockchain. Sviluppata dalla società pisticcese Ecosud Srl – guidata da Giacomo Iula – , implementa la nuova tecnica di due brevetti di invenzione industriale concessi.

Berardino Iula, giovane imprenditore e ideatore di Gretacar commenta “Siamo onorati di essere stati selezionati dal comitato scientifico di questo prestigioso premio. Gretacar è un progetto innovativo condotto internamente alla nostra azienda, da sempre sensibile alle tematiche ambientali, che ha richiesto 3 anni di studi e prototipazione, e che con grande soddisfazione è diventato oggi un prodotto concreto quale soluzione di innovazione sostenibile per il monitoraggio ambientale. Qualsiasi mezzo può essere una stazione di monitoraggio e può quindi contribuire ad un mapping dei valori ambientali del nostro territorio”.

Una soluzione che contribuisce in modo attivo al perseguimento degli obiettivi di sostenibilità dell’Agenda Onu 2030 e che conferma il talento dei giovani delle imprese del nostro territorio.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap