Il Pedibus è una forma alternativa di accompagnamento a scuola degli alunni delle scuole elementari che invece di essere accompagnati in auto, si incontrano in punti prestabiliti (“fermate”) e vengono accompagnati a piedi in maniera sicura da adulti (“autisti” e “controllori”). Gli obiettivi del Pedibus sono molteplici: favorire il movimento dei bambini, promuovere l’educazione stradale, monitorare i percorsi identificando ostacoli alla mobilità pedonale, contribuire a ridurre il traffico cittadino e quindi l’inquinamento urbano.  

La sperimentazione del progetto “Pedibus” a Matera è iniziata nel 2015 promossa ed organizzata dal Comitato UISP di Matera in collaborazione con il Comune e coinvolgendo inizialmente la scuola elementare Minozzi. La sperimentazione ha permesso a decine di bambini di andare a scuola a piedi accompagnati da genitori ed insegnanti appositamente formati da operatori UISP.

Negli anni successivi l’iniziativa si è estesa ad altre scuole elementari del comune ed ha coinvolto anche realtà imprenditoriali del territorio che hanno supportato il Pedibus con la ha fornitura di pettorine personalizzate, cartellonistica dedicata, spuntini salutari e altro.
Il valore del progetto ha determinato un protocollo di intesa, siglato in data 28 Marzo 2019, tra Uisp, Comune di Matera e Istituti Comprensivi Pascoli, Semeria e Minozzi-Festa.  Alunni, genitori e maestri appartenenti ai plessi scolastici di Via Lazazzera, Via Cappelluti e Borgo La Martella sono stati così coinvolti nell’iniziativa.

Alla fine di Febbraio 2020, una importante delibera della Giunta Comunale ha confermato l’impegno del Comune di Matera a collaborare con l’iniziativa Pedibus promossa dal comitato UISP di Matera assegnando al Settore Servizi alla Persona, alla Famiglia ed al Cittadino – Ufficio Scuole le risorse occorrenti per la continuazione dell’iniziativa.

Nel ringraziare vivamente il supporto ricevuto dalle amministrazioni comunali, dalle scuole, dagli imprenditori, dai genitori, e soprattutto dagli alunni e dai cittadini coinvolti nel corso degli anni nell’esperienza Pedibus, il Comitato territoriale USIP di Matera intende confermare il proprio impegno a continuare questa attività nel prossimo anno scolastico ed a sostenere iniziative volte ad estendere il progetto a tutte le scuole di Matera in maniera coordinata e partecipata. Al fine di rendere il Pedibus replicabile ed estendibile a tutta la città, rimane comunque indispensabile che, oltre al sostegno dell’amministrazione comunale, vi siano altre forme di sostegno complementari finalizzate a garantirne la sostenibilità.

La pandemia ha costretto le persone a restare a casa per un lungo periodo, il Pedibus contribuirà a riprendere il movimento, i corretti stili di vita e la socialità dei bambini delle scuole di Matera.

Pubblicità
Pubblicità