lunedì, 15 Aprile 2024

Patto di amicizia tra Matera e Greccio (Ri) sulla tradizione presepiale

Matera è tra le città protagoniste oggi (13 aprile) alla “Festa delle città gemellate”, che si svolge nel comune rietino di Greccio dove è stato realizzato il presepe di San Francesco, il più antico d’Italia con i suoi 800 anni. Un’occasione preziosa per coinvolgere...

Si è tenuta,  nei giorni scorsi,  nella sala consiliare del comune di Garaguso, una riunione informativa delle opportunità offerte all’imprenditoria su  alcuni bandi  promossi dal Gal Lucania Interna. Oltre al sindaco Francesco Auletta e al vicesindaco Girolamo Costanzo si è registrata  la presenza  del direttore Ennio Dilorenzo, del  vice direttore Tommaso Santochirico e Antonio Dibiase componente task Force del Gal , risultando  un valido supporto nel   capire meglio e nel dettaglio le opportunità reali di questi bandi. “E’ necessario non solo essere informati” ha spiegato il primo cittadino di Garaguso “ma avere la possibilità di approfondire quali le possibilità e come  poter accedere a finanziamenti offerti sul territorio dalle diverse Agenzie ed Enti  per lo sviluppo e rilancio delle proprie attività lavorative. Abbiamo sostenuto questa iniziativa pubblica, e rivolta al mondo dell’imprenditoria in genere dei diversi settori,  perché riteniamo che la strada dell’informazione sulle opportunità sia la prima da perseguire e da svolgere possibilmente  un presenza. La nostra vita oggi  è segnata dall’accavallarsi di  molti impegni,  spesso  non si ha il tempo di  guardarsi  intorno anche perché bombardati da molte notizie che corrono velocemente e molte delle quali ci portano fuori strada. Aver avuto la possibilità di un incontro in presenza e della disponibilità di esperti ,  credo sia stato quel  valore aggiunto a  quanti hanno avuto dei dubbi leggendo solamente la locandina dei  bandi oggetto della riunione”. Questi i bandi proposti dal Gal Lucania Interiore:  

Bando “19.2.B.1.1.1 – Investimenti materiali per servizi agromeccanici”: investimenti a supporto dei proprietari di terreni agro-forestali che, pur non essendo imprenditori agricoli, intendono comunque occuparsi della coltivazione e della manutenzione di detti terreni.

Bando “19.2.A.6.4.1 – Costituzione e sviluppo di microimprese e piccole imprese”: punterà a sostenere investimenti in ambito extra-agricolo, favorendo la diversificazione dell’economia locale nonché l’occupazione e contribuendo, in tal modo, a migliorare l’equilibrio territoriale.

Bando “19.2.A.4.1.1 – Investimenti nelle aziende agricole”: consentirà di migliorare le prestazioni economiche di tutte le aziende agricole, attraverso la ristrutturazione e ammodernamento delle stesse, al fine di aumentarne l’orientamento al mercato in una logica di sostenibilità ambientale.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap