giovedì, 13 Giugno 2024

Sarà in concerto a
Grassano (MT) il 21 settembre con il suo “DivertimenTour” il cantautore
Giuseppe Povia. Un ospite d’eccezione, quindi per la festa di Sant’Innocenzo
2019 che, come ogni anno, accoglierà centinaia di emigranti rientrati nella
cittadina del Materano in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono.

Povia a marzo tornerà in
Basilicata per le ultime prove del tour e per girare il video della nuova
canzone. Ed è lucano lo staff che lo affianca: Italia Eventi (di Montalbano
Jonico) di Ugo Valicenti e Giuseppe Passerella. Tutti lucani, a parte Anna
Magno (violino e cori) di Rossano Calabro anche i musicisti della band: Antonio
Laviero (tastiere, pianoforte e responsabile band) di Montalbano Jonico,
Graziano Pennetta (batteria) di Scanzano Jonico, Nunzio Laviero (basso e sax)
di Scanzano Jonico e Carlo Di Gilio (chitarre) di Scanzano Jonico.

Dopo il successo della
prima tappa, il 31 dicembre a Grottaferrata (Roma), si sta quindi delineando il
tour che il cantautore porterà in giro nelle piazze italiane nel 2019. Il 25
marzo il “DvertimenTour” sarà a Tuglie, in provincia di Lecce.

In scaletta i suoi
successi (“Maledetto sabato”, “Single”, “Zoccoli”, “Luca era gay”) e nuovi
brani. Potrebbe esserci un pezzo su una donna lucana, una brigantessa – come il
cantautore ha annunciato in conferenza stampa a Matera, lo scorso dicembre – e
una canzone, “Magnifica”, sulla sapio-sessualità: “Un brano allegro, leggero,
con un ritmo estivo, – aveva sottolineato – che parla di una donna che non si
accontenta dei muscoli: prima viene la mente, poi il resto”.

Il finale di ogni
concerto sarà dedicato, sulle note del brano “I bambini fanno ooh”, ai piccoli
ricoverati nei reparti di pediatria oncologica.

Rossella
Montemurro

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap