sabato, 18 Maggio 2024

Il Maggio di Accettura dal 18 al 21 maggio 2024

Dal 18 al 21 maggio 2024 si terrà la festa del Maggio di Accettura, un rito centenario che si ripete ogni anno nei giorni di Pentecoste. E’ stata definita “tra le 47 feste più belle del Mediterraneo” secondo l’itinerario “Les fetes du Soleil” patrocinato...

Il Comune di Matera e la società Sicurezza e Ambiente S.p.A hanno siglato nei giorni scorsi la convenzione per lo svolgimento in regime di concessione del servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza stradale e reintegra delle matrici ambientali compromesse dal verificarsi di incidenti stradali. La convenzione è stata sottoscritta all’esito di una manifestazione di interesse per l’affidamento del servizio con la formula zero costi per l’Amministrazione Comunale. Con questa convenzione dichiara Michelangelo Ferrara, assessore alla mobilità urbana e traffico, si intende garantire la sicurezza e la fluidità della circolazione stradale con la corretta e tempestiva pulizia della strada e la sua bonifica che, a causa dei continui tagli alla spesa pubblica, vedono le amministrazioni comunali, non disporre delle risorse umane, finanziarie e strumentali necessarie per assicurare tale servizio. Un accordo non oneroso per l’Amministrazione Comunale che non fornirà alcun corrispettivo economico ai fini dell’esecuzione degli interventi. I costi sono sostenuti dalle Compagnie Assicurative dei soggetti civilmente responsabili. Qualora non fosse identificato il veicolo responsabile dello sversamento, sarà la stessa società a farsi carico di ogni relativo costo, liberando l’Amministrazione da ogni responsabilità. Il servizio di ripristino delle infrastrutture stradali danneggiate a seguito di incidente sarà effettuato sotto la direzione e la vigilanza del preposto Ufficio del Comune, nonché saranno assicurate le attività finalizzate al ripristino dello “status quo ante” dei luoghi circa le pertinenze stradali danneggiate a seguito di incidenti stradali (barriere metalliche e in calcestruzzo, segnaletica, muri, cancellate, recinzioni, impianti semaforici, pali per l’illuminazione stradale, etc.). Tra gli interventi, anche la pulizia e bonifica di tratti di strada interessati dai residui da incidente (olio, carburante, vetro, plastica), attraverso procedure e protocolli operativi certificati e impiegando veicoli, attrezzature e software che permettono altresì di evitare le “frodi assicurative” grazie all’intervento immediato degli operatori sul luogo dell’incidente, fotografano il sinistro, limitando così le truffe assicurative che incidono sull’aumento del premio RCA. La sicurezza stradale urbana è tra le priorità di questa amministrazione  – ha confermato il Sindaco Bennardi – anche a causa del numero frequente di incidenti stradali è necessario poter ripristinare la viabilità e garantire la sicurezza dei viaggiatori, immediatamente dopo un sinistro. Esprimo dunque soddisfazione per l’operato dell’assessore e del settore mobilità del Comune di Matera. 

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap