giovedì, 25 Luglio 2024

Si è svolgerà sabato 23 e
domenica 24 giugno presso il prestigioso Mandela Forum di Firenze, la
settima edizione del Campionato Italiano Open di Jiu Jitsu Brasiliano, nelle
varianti GI (con kimono) e NO-Gi (senza kimono) per gli appassionati del
grappling.

L’Italian BJJ Open ha
presentato già nella scorsa edizione la categoria Junior che ha visto competere
i giovanissimi a partire già dai 4 anni in una competizione, completamente
sicura, entusiasmante e stimolante, in accordo con il regolamento IBJJF
(International Brazilian Jiu Jitsu Federation).

Nella kermesse, come la
scorsa edizione che ha visto la presenza di oltre 100 team e più di 1600
atleti, in gara per il team Budo Clan del maestro Dario Bacci, rappresentato in
Regione dal Maestro Monaco Massimiliano (due volte medaglia d’oro ai
campionati Italiani di Firenze), gli atleti Lucani: Gabriele Albano (campione
Italiano in carica) cat. Master  pesi massimi, Donatello Angerame cat. Adulti
leggeri, Lorenzo Monaco  cat. Junior piuma leggeri – 25.2 kg e Viola
Monaco (nella foto)  cat. Junior
femminile leggeri -36.40 kg

Il campionato di Firenze
conclude l’attività agonistica del Budo Clan Basilicata, che deve purtroppo
lasciare a casa uno dei suoi atleti di punta, il peso massimo Giovanni
Abbruzzese, reduce di un importante infortunio alla caviglia.

Nella scorsa edizione,
grazie anche ai “podi” conquistati da Serena Lamastra, Ilaria Santoro,
Bartolo Telesca, Alfredo Falconiere e Roberto Santangelo, il team Budo Clan si
classificò al quinto posto del medagliere nazionale tra le ben 126 società
partecipanti.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap