venerdì, 14 Giugno 2024

 
 
Ai nastri di partenza la “II Edizione Expo
Eccellenze Lucane” promossa dall’Amministrazione Comunale di Grassano con la
collaborazione dell’“Associazione Donne in Campo” della CIA – Agricoltori
Italiani Basilicata. L’appuntamento è previsto per il 7  agosto nella centralissima via Meridionale a
partire dalle ore 18.00 fino alle ore 
24.00 con la presenza di un “padrino” 
d’eccezione, il giornalista esperto del settore Giuseppe Calabrese. “Una
volontà unanime dell’intera maggioranza voler riproporre la seconda edizione
dell’Expo Eccelenze lucane con l’obiettivo di migliorare sempre l’offerta e il
sostegno che l’Ente  può  dare ai produttori locali  per un maggiore  sviluppo e crescita”. Queste le parole del
sindaco Filippo Luberto che ha presentato,  insieme all’assessore alle attività  produttive e agricoltura  Teresa Sileo e all’assessore Angela Daraio,  il 
ricco programma di questa seconda edizione. “Sono oltre ventiquattro
quest’anno i produttori che hanno aderito all’evento” ha spiegato
l’assessore  Teresa Sileo che ha curato
la manifestazione “ non tutti di Grassano . Expo per la gestione dell’assessorato
di  mia competenza non è un punto di
partenza e fine a se stesso ma la ferma volontà di una programmazione per
cercare di creare l’incontro tra l’offerta e la domanda. La visione  di genere dell’agricoltura italiana e del suo
sviluppo, dello stato dei territori e delle culture rurali in un’ottica di
preservazione e innovazione della straordinaria cultura agro-alimentare della
Basilicata. Questa tipologia di evento serve, dunque,  da stimolo e dà  la possibilità concreta ai produttori  di esporre e presentare le produzioni locali
passando dal miele alla salsiccia, dal pane ai peperoni cruschi ad altre
eccellenze Lucane, in questo periodo dell’anno,  che vede Grassano interessato da  un’affluenza di turisti che spesso sono legati
non solo alle tradizioni e agli affetti famigliari ma anche ai sapori di una
volta attraverso gli odori e le ricette delle nonne. Per questo tra le  novità di quest’anno partiremo proprio
dalle  nonne Chef che  daranno dimostrazione di preparazione di
piatti,  per passare poi ad un mini stage
rivolto ai più piccoli   “l’orto sociale”
con una lezione teorica-pratica di piantumazione di prodotti agricoli, a
seguire uno spettacolo di Cooking Show curato dall’associazione Regionale
Cuochi, per concludere la serata con un momento di relax con la presenza del
comico Lucano Dino Paradiso”.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap