A Ginosa Marina la cucina del Caffè 25 strizza l’occhio ai prodotti lucani

Aperti tutti i giorni a tutte le ore, punto di riferimento per la fascia Jonica, dalla Basilicata a Taranto: in 27, guidati dal 45enne Marcello Iannuzziello, permettono al Caffè 25 di Ginosa Marina di avere ritmi simili.

“Ho rilevato questa attività da sei anni e sono entusiasta di portarla avanti”, spiega Marcello che, originario di Pisticci, ha vissuto fino ai 17 anni a Bernalda per poi trasferirsi a Ginosa Marina.

La cucina strizza l’occhio ai prodotti lucani, “per non dimenticare le nostre origini” precisa. I dolci sono il fiore all’occhiello, per qualità e varietà: scorzette, pastiere, tette delle monache, frollini e crostate particolari, cornetteria… E proprio la scorzetta, già su Amazon, approderà a Roma in un locale di prossima apertura che si chiamerà Caffetteria Scorzetteria.

Durante la pandemia si è lavorato molto con le consegne a domicilio: “Ci siamo difesi bene e, questa è la cosa più importante, il personale l’ho tenuto tutto con me, siamo riusciti ad andare avanti. Pur se con grandi difficoltà, ci siamo mantenuti e abbiamo superato un periodo critico. Siamo ripartiti, con le dovute restrizioni, grazie anche ai ragazzi che sono sempre al mio fianco. Ormai siamo una famiglia, il nostro non è un rapporto tra titolare e dipendente: abbiamo obiettivi da raggiungere insieme”.

Si pensa alla prossima estate, tra eventi e beneficenza: “L’anno scorso abbiamo proposto “Stelle Marinesi” dando la possibilità ai commercianti dei negozi di abbigliamento di poter far sfilare i propri abiti per incentivare le vendite. Cerchiamo di far crescere l’intero territorio. Siamo molto attivi anche nel sociale. Ringrazio sempre se oggi siamo qua, noi siamo partiti da zero e quando posso aiutare lo faccio con il cuore”. Infine, un invito ai lucani, gente meravigliosa: “Vi aspetto, noi qui promuoviamo sempre i vostri prodotti”.

Una curiosità: il nome del locale, Caffè 25, deriva dalla distanza da Ginosa paese, 25 chilometri.

Pubblicità
Pubblicità

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap