martedì, 16 Luglio 2024

Un primo maggio tra spiritualità e sport. Il Comitato Territoriale di Matera del Centro Sportivo Italiano, assieme alla Parrocchia di San Giuseppe Artigiano ed alle sue società sportive, organizza per mercoledì una giornata ricca di attività e preghiera. Una giornata all’insegna dello stare insieme, del divertimento, dell’attività fisica per tutti, giovani, meno giovani e diversamente abili, insieme per condividere la festività che lega il Csi di Matera alla parrocchia che da decenni ormai ospita la sede dell’associazione, quella di San Giuseppe Artigiano. Le manifestazioni sono inseriti, infatti, nel cartellone degli eventi legati alla ricorrenza e saranno completata dalla celebrazione liturgica.

Diverse le realtà sportive materane coinvolte per l’occasione, con due eventi in programma. Il primo è la seconda edizione della giornata ecologica di bici-camminata “SporTiAmo” organizzato assieme alla società Asd Bici Club Matera “Adriano Pedicini”. Partecipazione aperta a chiunque, con qualunque tipo di bici o a piedi, per una mattinata all’insegna della partecipazione, unione e divertimento per le vie della zona nord della città. Iscrizioni già aperte presso la sede del Centro Sportivo Italiano di Matera, in via degli Aragonesi 11, che dà diritto al sacco gara ed alla divisa realizzata per la giornata. Appuntamento invece il 1° maggio alle ore 8 nel piazzale antistante la Parrocchia di San Giuseppe Artigiano per poi iniziare il percorso, che attraversando viale Italia e diverse vie cittadine, porterà in via delle Arti presso la ditta Santantonio Trasporti, che ha messo a disposizione il suo piazzale per la celebrazione della Santa Messa, presieduta da S.E. Monsignor Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo della Diocesi di Matera-Irsina e Vescovo di Tricarico e dal parroco della Parrocchia di San Giuseppe Artigiano, don Nicola Gurrado.

Il secondo appuntamento, che si svolgerà in contemporanea con la ciclo pedalata e passeggiata sarà: “Divertiamoci”. La kermesse inizierà alle ore 9 e si svolgerà nei locali messi gentilmente a disposizione dalla ditta Santantonio Trasporti, dove saranno posizionati due tavoli da tennis tavolo e due tavoli di calcio balilla per diversamente abili. Entrambe le attività saranno seguite da tecnici esperti e specialisti del settore, e potranno essere coinvolti tutti i partecipanti, e basterà presentarsi nella location per prendere parte liberamente all’attività. I campi di tennis tavolo, saranno gestiti e organizzati da tecnici qualificati della società Polisportiva Libertas Casalnuovo, del Presidente Vincenzo Suriano; mentre i campi di calcio balilla avranno il supporto di campioni nazionali della società “Power Sport Basilicata FPICB” del Presidente Teresa Franco.

Le attività, patrocinate da Sport e Salute Basilicata, saranno anche allietata dalla presenza dei ragazzi della Società Cooperativa Oltre L’Arte e della Pegaso Sport Aias Matera. Gli ottimi riscontri nelle iscrizioni dei primi giorni fanno presagire ad una manifestazione partecipata e di sicuro divertimento, che coinvolgerà anche chiunque si presenterà direttamente nei luoghi di aggregazione.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap