martedì, 23 Luglio 2024

Quattro anni fa a Ferrandina aggredì e picchiò il dottor Leonardo Trentadue procurandogli la frattura del femore. È stato condannato a un anno di reclusione e al pagamento di un risarcimento di 20mila euro l’uomo che si scagliò con violenza contro il medico di famiglia che si era rifiutato di rilasciare un certificato necessario per il rinnovo della patente di guida, certificato in cui avrebbe dovuto omettere l’esistenza di alcune patologie del suo paziente. L’uomo fu denunciato dai Carabinieri con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni gravissime.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap