giovedì, 30 Maggio 2024

Foto Claudia Maggi

Una magica estate di oltre
30 date in tutta Italia, piazze gremite ad applaudirlo, divertirsi e riflettere
con le sue massime sul senso della vita: Giuseppe Povia con il DivertmenTour ha
confermato di essere un cantautore versatile, fuori dagli schemi e, soprattutto,
sempre in prima linea.

Sabato 21 alle 21,30 per
la festa patronale di Sant’Innocenzo giunta alla 373esima edizione Povia sarà
in concerto a Grassano.

In scaletta successi
vecchi e nuovi – non mancherà “Cameriere”, il singolo che anticipa il nuovo cd,
di prossima uscita – per quella che si profila come una serata di grandi
emozioni.

Sono davvero pochi gli
artisti che, come lui, hanno con il pubblico un legame forte, fatto di calore e
rispetto – alla fine di ogni concerto Giuseppe Povia non si nega mai per un
autografo o un selfie – così come sono rarissimi quelli che pur di non
rinnegare le proprie convinzioni compiono scelte controcorrente, talvolta
estreme – tipo la decisione di autoprodurre i propri dischi anche se ciò significa
essere tagliati fuori dal mercato discografico delle Major.

Del resto, ha specificato
in un post su Facebook, “dentro rischi e responsabilità c’è la vita. Si rischia
per inseguire progetti, sogni, l’amore. Ci prendiamo responsabilità quando ci
mettiamo la faccia o quando gli eventi ci portano a cambiare qualcosa sul
nostro cammino. Se non rischi e non ti prendi responsabilità, non sei libero,
ti lasci trascinare da qualunque vento e qualunque onda e se ci pensi bene, non
è un’immagine bella, perché significa che sono gli altri a decidere per te”.

Sul palco con Povia il 21
a Grassano la band composta da Anna Magno (violino e cori) di Rossano Calabro,
Antonio Laviero (tastiere, pianoforte e responsabile band) di Montalbano
Jonico, e gli scanzanesi Graziano Pennetta (batteria), Nunzio Laviero (basso e
sax) e Carlo Di Gilio (chitarre).  

A supportare il tour del
cantautore c’è l’eccellente staff di Montalbano Jonico targato Italia Eventi di
Giuseppe Passarella e Ugo Valicenti.

Rossella
Montemurro

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap