Evento del “Meno Uno”, la Fondazione Matera-Basilicata 2019 precisa: “Il cartone è stato conferito in un impianto autorizzato per recuperarlo”


La Fondazione Matera-Basilicata 2019 di concerto con l’Amministrazione
Comunale intende chiarire che il cartone raccolto dopo la distruzione
dell’opera collettiva ideata dall’artista Olivier Grossetête per l’evento del
“Meno Uno”, così come annunciato nei giorni scorsi, non è stato condotto in
discarica, ma è stato conferito dalla ditta incaricata della raccolta dei
rifiuti presso un impianto autorizzato che lo ha accettato con il codice Cer
15.01.01. (imballaggi di carta e cartone).


Nello stesso impianto si è proceduto alla lavorazione per il recupero e,
attraverso uno specifico macchinario in dotazione, alla separazione dello
scotch dal cartone. L’operazione non ha comportato costi per l’Amministrazione.


La Fondazione Matera-Basilicata2019 intende ringraziare
l’Amministrazione comunale, in modo speciale l’Assessore Adriana Violetto, che
ha seguito con attenzione tutto il progetto “Meno Uno” e, in particolare, le
varie fasi del conferimento del cartone.

Come già accaduto per molte altre iniziative, per la Fondazione resta
prioritario il tema della sostenibilità ambientale in tutte le attività che
saranno messe in campo e sarà centrale nel programma che si sta costruendo per
il 2019.

 

Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap