venerdì, 31 Maggio 2024

Tre misure
cautelari personali sono state eseguite oggi dalla Guardia di Finanza a carico
di persone indagate in un’inchiesta per truffa aggravata e turbata libertà del
procedimento di scelta del contraente, relativa alla “procedure di
affidamento del servizio di elisoccorso notturno da parte del Dires della
Regione Basilicata”. In particolare, il direttore del Dires Basilicata è
stato sospeso dall’esercizio di pubblico ufficio per sei mesi, mentre per due
dipendenti della società Babcock Mcs è stato deciso il divieto di dimora in
Basilicata. (ANSA)
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap