giovedì, 13 Giugno 2024

Ben 65, nell’ultimo
periodo, le operazioni poste in essere dalle Fiamme Gialle materane a contrasto
dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti.
L’attività ha consentito di
sequestrare oltre 2,5 chilogrammi di sostanze stupefacenti, per lo più hashish
e marijuana.
Tre persone sono state
arrestate, altre quattro denunciate a piede libero per spaccio ed ulteriori 53
sono state verbalizzate per “uso” di sostanze stupefacenti e, conseguentemente,
segnalate alle competenti Prefetture.
Per chi tra questi è
stato colto alla guida di veicoli, è scattato l’immediato ritiro della patente.
Essenziale è stato, come
sempre, l’apporto delle unità cinofile in forza alla Guardia di Finanza
materana, grazie al fiuto dei quattro cani antidroga e l’esperienza dei
rispettivi conduttori.
La vetrina internazionale
data a Matera con la nomina della città a Capitale Europea della Cultura 2019, sta
comportando una notevole affluenza turistica, a fronte della quale la Guardia
di Finanza ha intensificato, trasversalmente, le attività finalizzate a
prevenire e reprimere gli illeciti traffici, in qualsiasi forma si manifestino.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap