sabato, 22 Giugno 2024

Matera, una nuova area giochi in piazza degli Olmi

La Giunta comunale di Matera, accogliendo la proposta dell’Unione italiana sport per tutti (Uisp territoriale di Matera), ha accettato la donazione e l’installazione di un’area giochi per bambini con playground, composto da sette postazioni di Percorso equilibrio in...

Alla ricerca di sua maestà il tartufo

Il Bianco pregiato, il Nero pregiato, il Brumale, lo Scorzone, il Marzuolo, l'Uncinato: benvenuti tra le specie calabresi di sua maestà il tartufo. D'estate, come sottolinea il tartufaio Bruno Minerba di Marconia di Pisticci, si va a caccia sull'Appennino...

 
 
Nella mattinata di ieri 17 maggio, i Carabinieri della Compagnia Matera, nell’ambito di specifici servizi tesi al contrasto degli illeciti in materia di sostanze stupefacenti, hanno proceduto al controllo di diverse persone del posto e, nella circostanza, hanno tratto in arresto un 36enne, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
In particolare, i militari della Stazione di Montescaglioso, al termine di attività di osservazione svolta per più giorni, nella mattinata di ieri, avendo acquisito ulteriori importanti elementi indiziari a carico di alcuni soggetti della zona, con l’ausilio di un cane antidroga dei Carabinieri del Nucleo Cinofili di Tito, hanno deciso di procedere ad effettuare mirati e più approfonditi controlli. Nello specifico i Carabinieri, dopo aver fermato ed ispezionato alcune autovetture, si sono recati presso l’abitazione del 36enne dove, a seguito di perquisizione, hanno scoperto diverse dosi di sostanze stupefacenti, suddivise tra cocaina, hashish e marijuana, ben occultate all’interno di un armadietto, nonché vario materiale per la pesatura ed il confezionamento.
Al termine degli accertamenti, alla luce degli elementi emersi, il 36enne è stato dichiarato in stato di arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, mentre la droga ed il materiale rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro.  
 
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap