mercoledì, 21 Febbraio 2024

L’Azienda Sanitaria Locale di Matera ha organizzato per il giorno 4 dicembre un evento formativo dal titolo “Diagnosi e cura dei disturbi della nutrizione e dell’alimentazione: interventi multiprofessionali” rivolto agli operatori che già si occupano dei Disturbi della Nutrizione e della Alimentazione (DNA).  L’incontro avrà luogo a Matera a partire dalle ore 8,45 nell’auditorium dell’ospedale Madonna delle Grazie e recepisce le indicazioni della Regione Basilicata che ha elaborato il Piano regionale biennale di attività dal titolo “Linee di intervento per il contrasto dei disturbi della nutrizione e dell’alimentazione”.
La giornata di formazione è finalizzata a consolidare ed aumentare le competenze nella diagnosi e trattamento di tali patologie che costituiscono oggi una delle emergenze sanitarie più preoccupanti dell’emisfero occidentale.

“Il Ministero della Salute – afferma il Commissario Straordinario dell’ASM, Maurizio Friolo – è molto sensibile ai disturbi della nutrizione che sono aumentati dopo il periodo del Covid, soprattutto negli adolescenti. Nel piano regionale sono state individuate azioni coerenti ed il più possibile integrate rispetto a quelle previste dalle Linee Guida e dalle Raccomandazioni espresse dalla Comunità scientifica nazionale ed internazionale e dallo stesso Ministero per garantire e stabilizzare livelli minimi di cura di base, definire trattamenti e realizzare idonei eventi di formazione”

La realizzazione dei momenti formativi è stata affidata dalla Regione Basilicata all’ASM ed è coordinata dalla dottoressa Carmela Bagnato, responsabile dell’unità operativa di Nutrizione clinica e dietologia dell’Ospedale di Matera, nonché componente del tavolo tecnico regionale e ministeriale per i disturbi della nutrizione e dell’alimentazione.
L’evento è rivolto a medici di tutte le specialità, psicologi psicoterapeuti, infermieri professionali, educatori professionali, tecnici riabilitazione psichiatrica, dietisti, assistenti sociali, OSS, biologi, specialisti in scienze dell’alimentazione e biologi con laurea in scienze della nutrizione umana. 

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap