giovedì, 25 Luglio 2024

L’assessore all’Ambiente e alla sostenibilità urbana del Comune di Matera, Lucia Summa, ha rassegnato le dimissioni, motivando la decisione con “il venir mendo di condizioni personali” che non le consentono “di operare come le deleghe richiedono”. Le dimissioni di Summa, designata nell’ottobre 2020 nella giunta guidata dal sindaco Domenico Bennardi (M5S), seguono a quelle dell’assessore alla mobilità urbana, Raffaele Tantone (Psi), che le aveva motivate con “la impossibilità di costruire un rapporto paritetico fra le forze politiche che compongono la maggioranza”.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap