martedì, 28 Maggio 2024

Riceviamo e pubblichiamo da CNA Matera:

Non c’è cosa più bella di quanto si mantiene una promessa. Esordisce così il comunicato stampa della Cna Matera con riferimento alla promessa fatta dall’assessore Maria Pistone nelle ore immediatamente successive alla scomparsa di Michelangelo Pentasuglia di intitolare la “Fabbrica del Carro” al grande artigiano e artista materano costruttore di più di 50 carri trionfali in onore di Maria Santissima della Bruna . Un plauso anche all’intera Giunta che ha accolto la proposta dell’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Matera.

L’ulteriore passaggio che si rende a questo punto obbligato è la costituzione della Scuola delle Arti e dei Mestieri che come Cna abbiamo già deciso di costituire e di intitolare a Michelangelo Pentasuglia da ubicare all’interno della Fabbrica del Carro e alla quale abbiamo già chiesto all’assessore Pistone, che ringraziamo pubblicamente per la grande sensibilità e disponibilità mostrata anche in questo frangente per il mondo dell’artigianato, di promuovere la partecipazione del Comune di Matera. Nei prossimi giorni è in programma una riunione con tutti i soggetti potenzialmente interessati a partecipare alla costituzione e alle attività della scuola.

Altra urgenza da definire prima del completamento dei lavori alla “Fabbrica del Carro Michelangelo Pentasuglia” è quella relativa alla gestione di questo importantissimo spazio da dedicare non solo allo svolgimento delle attività artigianali ed artistiche della scuola ma anche alle attività sociali e culturali al servizio dell’intero quartiere di Piccianello, attesa anche la volontà dell’amministrazione di voler candidare a valere sui fondi PNRR la riqualificazione del mercato ortofrutticolo con interventi tali da rendere fruibile tali spazi per attività culturali e sociali oltre i normali orari di apertura del mercato , senza tralasciare la prossima riqualificazione dell’area ex Barilla. Il tutto all’interno di una visione più complessiva che mira alla riqualificazione urbana e sociale del Quartiere.

La “Fabbrica del Carro Michelangelo Pentasuglia “ nella progettualità portata avanti da diversi anni da Cna è destinata a diventare un tassello importante dell’offerta turistica e culturale cittadina capace di intessere relazioni a livello nazionale ed internazionale per l’affermazione dei valori dell’artigianalità e della creatività partendo dalla storica lavorazione della cartapesta di cui Michelangelo è stato un grande protagonista ed interprete . Le associazioni di categoria del mondo dell’artigianato Cna e Confartigianato unitamente a quelle del commercio sono pronte a raccogliere questa importante sfida in grado di introdurre positivi cambiamenti per l’intera Città.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap