mercoledì, 24 Luglio 2024

Riceviamo e pubblichiamo:

Sostenere una cultura collaborativa e solidale che subentri a quella assistenziale, per cui non ci si chiede solo cosa il Comune può fare per il cittadino ma quale contributo ognuno può dare alla città, è stato lo start di CIVICO 118 – CO-VISIONE URBANA.

CIVICO perché è il nostro stile e 118 perché è l’articolo della Costituzione Italiana dedicato alla Sussidiarietà.

Siamo un ecosistema di persone dinamico e aperto e ci impegniamo a pensare sui Beni Comuni e la sussidiarietà, a narrarne le esperienze più feconde e a impattare nei Municipi con un metodo di cittadinanza urbana generativo, nella certezza che accudire il territorio nella sua dimensione spaziale e relazionale avvii una storia che può originare altre storie positive e consolidare il senso di comunità.

Proveniamo da territori e vissuti differenti. Ci siamo incontrati, nella primavera del secondo anno di pandemia, raccontandoci cosa fossero per noi i Beni Comuni e abbiamo scoperto di avere un desiderio collettivo: la necessità che la politica si nutra di obiettivi solidali e ambientali, che sia condotta con strumenti adeguati, che custodisca ciò che è di tutti per rigenerarlo curarlo e consegnarlo alle generazioni future.

Una delle tappe fondamentali di questo percorso è un ciclo di webinar “ReciproCity”di approfondimento su piattaforma online.

Partiamo giovedì 24 giugno alle 19.00 con “O È CIVILE O NON È”. Un bene gestito in comune conviene e genera felicità: lo sguardo dell’economia civile. Con Leonardo Laterza dialogheranno il professor Stefano Zamagni e l’attivista Flavia Luna de Matteis.

Il secondo Webinar, venerdì 2 luglio alle 18.30, vedrà impegnati Pasquale Bonasora, coordinatore di Labsus in Puglia, e l’assessora del comune di Andria Daniela Di Bari moderati da Massimo Giagulli su SCENDIAMO A PATTI. La sfida dell’incontro tra Cittadini e Pubblica Amministrazione.

Si chiude con il terzo webinar, mercoledì 7 luglio alle 19.00 MA DI CHE BENI PARLIAMO? Articolo118: collaborazione senza barriere. Non più ospiti ma protagonisti della nostra comunità. Con Daniela Ciaffi, docente di sociologia della città e del territorio, dialoga Domenico Sampietro

È possibile partecipare ai webinar collegandosi alla pagina fb di CIVICO 118

Per ulteriori informazioni rivolgersi a Leonardo Laterza 3487672854 e ad Annalisa Schena 3206073688

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap