giovedì, 30 Maggio 2024

 

In vista dei prossimi
Campionati Internazionali WAKO 2019, il 6 luglio si è svolto il primo
Collegiale di Selezione Azzurri Juniores e Seniores Sport da Ring a Pescara nella
sede della 360 Training Club S.S.D. Sono stati 479 gli atleti partecipanti,
supervisionati dal Vicepresidente e Dirigente di settore per il contatto pieno
Riccardo Bergamini e dei Direttori Tecnici.

Per la Nazionali Junior
Elio Pinto e Alessandro Topa hanno selezionato i ragazzi che partiranno per
Gyor in Ungheria dal 23 agosto al 1 settembre 2019.

Per la Low Kick Biagio
Tralli e Raffaele Cipriani e il K-1 Marceddù Giampietro e Stefano Paone che
partiranno per Sarajevo dal 19 al 27 ottobre 2019.

Per il Full Contact Paolo
Liberati che partirà per Antalya in Turchia dal 23 novembre al 1 dicembre 2019
.

Oltre al Direttore
Tecnico della nazionale italiana Biagio Tralli, era presenta una nutrita
delegazione di atleti lucani. In particolare, dalla Dynamic Center di Matera: Antonio
Gravela, Eustachio Gravela, Antonio Musto, Donatello Musto, Claudio Ruggieri,
Danilo Andrulli e Alla Stiven mentre per il corso giudici Rocco Esposto e Paola
Tralli.
 
Da Montescaglioso dalla
Nuova Athena Club: il Maestro Gino Clemente, Dichio Michele e Dimichino Luigi. Da
Potenza, Associazione Sportiva Dilettantistica Accademia Delle Arti Marziali E
Sport Da Combattimento Samuele Colucci e Giuliano Marzano.

Ottimo i risultati che
vedono ben cinque atleti vestiti d’azzurro.

Per gli Junior che
rappresenteranno l’Italia agli Europei Gyor in Ungheria dal 23 agosto al 1
settembre 2019:

Antonio Gravela K-1 -57
Kg Dynamic Center Matera

Michele Dichio K-1 -67 Kg
Nuova Athena Club Montescaglioso

Claudio Ruggieri -75 Kg Low Kick Dynamic Center Matera

Alla Stiven +91 Kg Low Kick Dynamic Center Matera

Per i Senior che
rappresenteranno ai mondiali di Sarajevo dal 19 al 27 ottobre 2019

Danilo Andrulli -67 Kg
K-1 Dynamic Center Matera

“Sono molto soddisfatto
di questi primi Collegiali nei quali abbiamo valutato tantissimi atleti, con un
livello tecnico molto alto. – commenta Biagio Tralli – Sono ancora più felice
aver visto 11 atleti lucani impegnati in questi collegiali con ben cinque
atleti selezionati per far parte delle squadre azzurre. Ciò premia il grande
lavoro svolto sul territorio in questi anni”.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap