Cinquantenne originario di Chiaromonte ucciso a Misano Adriatico

È un 50enne originario di Chiaromonte (PZ) l’uomo ucciso all’alba di oggi a Misano Adriatico, nel Riminese, dai colpi di un bilanciere da palestra per il sollevamento pesi da un cittadino di origine straniera residente da anni in Romagna, suo vicino di casa. Quest’ultimo è stato arrestato dai Carabinieri.

L’uomo sarebbe stato ucciso per futili motivi: il vicino pretendeva infatti che ritirasse una denuncia per una violenta lite che si era verificata nei mesi scorsi. Al diniego della vittima, il vicino ha avuto una reazione violentissima.

L’omicidio è avvenuto nei pressi del depuratore di Misano.

Pubblicità
Pubblicità

mercoledì Gennaio 12, 2022

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap