mercoledì, 21 Febbraio 2024

Si è svolta questa mattina a Matera nel Salone degli Stemmi dell’Arcivescovado, alla presenza di Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, la cerimonia di giuramento di fedeltà alla Chiesa di sua Eccellenza Mons. Biagio Colaianni, neo eletto Arcivescovo metropolita della Diocesi di Campobasso-Bojano. Per felice coincidenza la data odierna cade nel giorno della festa liturgica di San Biagio Vescovo. Hanno partecipato alla cerimonia anche il Vicario generale della Diocesi di Matera-Irsina Don Angelo Gioia, il Moderatore di Curia Don Filippo Lombardi e i due testimoni: don Pasquale Giordano e don Massimo Ferraiuolo.

Nato a Matera il 3/06/1957 (66 anni), è stato ordinato sacerdote il 9/06/1984. 

È stato parroco di S. Giovanni Battista in Ferrandina dal 1988 al 2005 ricoprendo anche l’incarico di docente di religione nelle scuole pubbliche di Ferrandina dall’89 al 97.

Dal 2007 al 2012 è stato Rettore del Seminario Maggiore Interdiocesano di Basilicata “Giovanni Paolo II” con sede a Potenza e per sette anni, dall’ ottobre 2011 al febbraio 2018 anche Direttore del Centro Diocesano Vocazioni.

È attualmente  parroco di “S. Giacomo” in Matera (dal 15/08/2012) oltre che Canonico del Capitolo Cattedrale di Matera (dal 16/05/2021) e Vicario Generale dell’Arcidiocesi di Matera-Irsina (dal 15/10/2019). È assistente ecclesiastico dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Matera (dal 4/04/2017). 

È stato membro della Commissione Presbiterale Nazionale dal 2008 al 2012 e delegato (2017-2018) oltre che membro (2019-2020) del Gruppo Sinodale per il 1° Sinodo diocesano dell’Arcidiocesi di Matera-Irsina. 

Già assistente nazionale dell’ Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani (A.G.E.S.C.I.) per il settore Specializzazioni (2003-2005), è stato anche assistente spirituale di zona della stessa associazione (dal 26/10/2016 al 09/03/2020).

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap