domenica, 21 Aprile 2024

Questa mattina, nella cattedrale di Matera, è stato celebrato il precetto Pasquale delle Forze Armate e di Polizia. L’evento, organizzato dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Matera è stato celebrato da Monsignor Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo di Matera e Irsina, unitamente ai Cappellani militari don Giovanni Caggianese e don Giuseppe Tarasco. Hanno preso parte alla funzione religiosa S.E. il Prefetto Cristina Favilli, l’Assessore Tiziana D’Oppido in rappresentanza del Sindaco, il Questore di Matera, i Comandanti Provinciali dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e dei Vigili del Fuoco nonché il Comandante del Comando Militare dell’Esercito della Regione Basilicata. Presente anche una nutrita rappresentanza di personale in uniforme appartenente alle Forze Armate, alle Forze di Polizia e al Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana, oltre a un gran numero di esponenti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma. Nella sua omelia, S. E. Monsignor Caiazzo ha sottolineato l’importanza del ruolo svolto quotidianamente dalle Istituzioni presenti, e dello spirito di servizio che anima e caratterizza il loro agire quotidiano, a tutela della legalità, della libertà, della pace e della difesa dei singoli e dell’intera collettività. La cerimonia si è conclusa con la lettura della Preghiera per la Patria e con un breve ringraziamento espresso dal Prefetto di Matera nei confronti dell’Arcivescovo e del personale in uniforme di ogni ordine e grado, evidenziando l’importanza dei valori della Fedeltà e della Responsabilità, basilari ed ispiratori dell’azione dei singoli e delle Istituzioni della Repubblica.

Questa mattina, nella cattedrale di Matera, è stato celebrato il precetto Pasquale delle Forze Armate e di Polizia. L’evento, organizzato dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Matera è stato celebrato da Monsignor Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo di Matera e Irsina, unitamente ai Cappellani militari don Giovanni Caggianese e don Giuseppe Tarasco. Hanno preso parte alla funzione religiosa S.E. il Prefetto Cristina Favilli, l’Assessore Tiziana D’Oppido in rappresentanza del Sindaco, il Questore di Matera, i Comandanti Provinciali dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e dei Vigili del Fuoco nonché il Comandante del Comando Militare dell’Esercito della Regione Basilicata. Presente anche una nutrita rappresentanza di personale in uniforme appartenente alle Forze Armate, alle Forze di Polizia e al Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana, oltre a un gran numero di esponenti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma. Nella sua omelia, S. E. Monsignor Caiazzo ha sottolineato l’importanza del ruolo svolto quotidianamente dalle Istituzioni presenti, e dello spirito di servizio che anima e caratterizza il loro agire quotidiano, a tutela della legalità, della libertà, della pace e della difesa dei singoli e dell’intera collettività. La cerimonia si è conclusa con la lettura della Preghiera per la Patria e con un breve ringraziamento espresso dal Prefetto di Matera nei confronti dell’Arcivescovo e del personale in uniforme di ogni ordine e grado, evidenziando l’importanza dei valori della Fedeltà e della Responsabilità, basilari ed ispiratori dell’azione dei singoli e delle Istituzioni della Repubblica.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap