giovedì, 13 Giugno 2024

Dalle prime ore di questa mattina i Carabinieri del Comando Provinciale di Matera e del Comando Tutela Lavoro stanno eseguendo 14 provvedimenti restrittivi disposti dall’Autorità giudiziaria di Matera per associazione per delinquere finalizzata al “caporalato” e allo sfruttamento di lavoratori nei campi agricoli del litorale jonico – lucano.

Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica di Matera. 
L’operazione vede impegnati oltre 100 Carabinieri, supportati da unità cinofile e da un elicottero, in diversi Comuni della provincia di Matera, tra cui Scanzano Jonico e Policoro.
Ulteriori dettagli al termine della conferenza stampa prevista in mattinata.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap