martedì, 16 Aprile 2024

Prelievo multiorgano all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera

Nelle prime ore di domenica 14 aprile, data in cui si celebra la Giornata Nazionale per la donazione di organi e tessuti, è stato eseguito il prelievo multiorgano su un paziente lucano di 52 anni presso l’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera. Dopo il consenso...

È sceso dal ring
sostenuto da un grande applauso da parte del pubblico: per una manciata di
punti ai quarti di finale contro l’atleta russo Nechitalo Victor,
purtroppo non ce l’ha fatta il fighter materano Antonio Gravela. La sua prestazione è stata comunque brillante, ha saputo tener testa a un avversario di tutto rispetto.
Gravela, insieme ad altri
tre atleti lucani – Claudio Ruggieri (-75 Kg Low Kick) e  Stiven Alla (+91 Kg Low Kick)  della
Dynamic Center di Matera allenati dal Direttore Tecnico della nazionale
italiana Biagio Tralli e Michele Dichio (-67 Kg K-1) della Nuova Athena Club di
Montescaglioso (MT) allenato dal Maestro Gino Clemente – fa parte della
compagine Azzurra impegnata fino al primo settembre nei Campionati Europei WAKO
di Kickboxing cadetti e junior a Gyor in Ungheria.
Rossella Montemurro
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap