giovedì, 30 Maggio 2024

   Un uomo
originario della provincia di Matera ha scritto da Bologna al Direttore
Sanitario dell’Ospedale “Giovanni Paolo II” di Policoro, dr. Francesco
Riccardi, e al Dirigente della Medicina Generale dello stesso ospedale, dr.
Emanuele Claudio Paolicelli, per ringraziarli delle cure appropriate e del
trattamento umano ricevuto dal padre ricoverato per un attacco ischemico
transitorio.
  E’ solo
l’ultima attestazione in ordine di tempo che le strutture sanitarie aziendali
ricevono ogni giorno da molti cittadini.
   Nella missiva
l’uomo si è preliminarmente complimentato per la professionalità del personale
del pronto soccorso di Policoro, medici, infermieri, oss e successivamente si è
rivolto al personale del reparto di medicina che ha curato il padre: “malgrado
il grande lavoro che devono svolgere – ha scritto – per i tanti malati loro
affidati, hanno tenuto un atteggiamento sempre positivo nei confronti dei
pazienti, rivolgendosi a loro con un gran senso di umanità, disponibilità,
simpatia e gentilezza, piccoli gesti che fanno la differenza per un malato.”
   Il Direttore
Generale dell’ASM evidenzia come: “tali attestazioni assumono un valore ancora
più significativo se si considera che la carenza di personale e soprattutto la
difficoltà a reperire medici specialisti, problema quest’ultimo ormai endemico
a livello nazionale, complica lo svolgimento delle regolari attività
lavorative,  e invece constato che
nonostante tutto i nostri professionisti sanno farsi apprezzare.”
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap