martedì, 16 Aprile 2024

Prelievo multiorgano all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera

Nelle prime ore di domenica 14 aprile, data in cui si celebra la Giornata Nazionale per la donazione di organi e tessuti, è stato eseguito il prelievo multiorgano su un paziente lucano di 52 anni presso l’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera. Dopo il consenso...

Foto Soccorso Alpino Racines
È in gravi condizioni ma non in pericolo di vita la 41enne originaria  di Matera che martedì pomeriggio in Val Ridanna (Bolzano) era a bordo di un’auto finita fuori controllo e precipitata per oltre cento metri. 
Nell’incidente sono morte due ragazze, Miriam Volgger, 17 anni, di Racines, e Irina Senn, 19 anni, mentre un’altra 19enne è rimasto ferita.
Le quattro donne stavano scendendo per una strada forestale dalla malga Agelsboden, nel territorio di Racines, dove avevano appena finito di lavorare.
All’improvviso l’auto è finita fuori controllo, probabilmente per la rottura dei freni. Sul posto oltre alle ambulanze e gli elicotteri di soccorso, anche il soccorso alpino e i vigili del fuoco. 
La 41enne di origini materane è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Bolzano mentre la 19enne, figlia del gestore della malga, si trova all’ospedale di Vipiteno.
La dinamica esatta dell’incidente è in corso di accertamento.
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap