giovedì, 29 Febbraio 2024

“Ritratti di Matrimoni”, una mostra inedita a Matera

 Dal 12 al 16 marzo, nelle scuderie di Palazzo Malvinni Malvezzi sarà ancora una volta protagonista la fotografia di matrimonio d’autore. In occasione della Convention annuale di ANFM, unica Associazione italiana di fotografi matrimonialisti, Maurizio Beucci,...

In questi giorni è stato siglato un accordo tra l’Olimpia Matera e la Pielle, società satellite per le attività giovanili di pallacanestro: per ogni iscritto ai corsi di minibasket della nuova stagione, è prevista infatti l’assegnazione, ai suoi genitori, di una tessera di ingresso per assistere alle partite che la prima squadra dell’Olimpia disputerà al Palasassi, nell’ambito del Campionato Nazionale di Basket – Serie B “Old Wild West” –  Girone C.
“E’ un’iniziativa che siamo davvero felici di intraprendere, a dimostrazione della nostra estrema attenzione nell’incentivare le attività sportive nel nostro territorio, e potendo contare sullo straordinario veicolo di promozione rappresentato dalla nostra squadra” – sono le parole del Direttore Generale Olimpia, Agostino Festa. “Spesso il basket ad alti livelli viene considerato avulso dallo sport locale; a Matera ciò non accade: spendiamo, infatti, il massimo impegno di condivisione dei sani principi ispirati dallo sport e di incoraggiamento alla più ampia diffusione delle pratiche sportive. La recente inclusione nella nostra formazione di quattro giovanissimi provenienti dal vivaio Pielle ne è prova inconfutabile. Va sottolineato, infine, che tutti i giovani nati dal 1999 in poi già potranno seguire gratuitamente le partite dell’Olimpia al Palasassi. Ad essi ora si aggiungono, come detto, i genitori degli iscritti ai corsi di minibasket Pielle.”
Sergio Galante, coordinatore delle attività giovanili Olimpia e Vicepresidente del Comitato Regionale della FIP (Federazione Italiana Pallacanestro), esprime il suo consenso per l’azione intrapresa: “L’Olimpia ha dimostrato di voler investire nello sport al servizio dei giovani e delle famiglie, avvicinando genitori e figli in un momento di svago che preluda ad una crescente passione per una vita sana e attiva, all’insegna delle attività motorie, e senza gravare sul bilancio familiare.”
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap