domenica, 21 Aprile 2024

Dominano la scena del Cage Warriors Academy, gli atleti dell’Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento di Potenza, diretta dal M. Massimiliano Monaco, in quella che viene considerata tra le scene più prestigiose del settore, svoltosi nell’arena del Palatulimieri di Salerno, sabato scorso. 

Nel torneo di Arti Marziali Miste, voluto, dalla Promotion più famosa del continente per aver lanciato il pluri campione UFC Connor McGregor, per puntare i fari sugli atleti del Sud Europa domina

Donatello Angerame vincendo per decisione unanime il match Internazionale contro lo Spagnolo Daniel Rieira del Barcelona Fight Team. 

Braccia al cielo anche per Davide Mecca nella categoria Junior ed Emanuele Colella negli Youth. Buona la prestazione ma senza risultato per Simone Fabrizio.

Sempre nella giornata di Sabato, in Thailandia a Pattaya, Antonello Marziale cede il metallo pesante al Malese Ponce Pons nella categoria -66kg. Per lui, in ritiro nel Camp Tailandese fino al mese di Aprile, per approfondire gli aspetti tecnico didattici della Muay Thai, del MMA e del Grappling, in programma a Bankog, nelle prossime settimane, un Match contro il Thailandese Theppitac Asara.

Siamo davvero soddisfatti dei risultati che la nostra realtà sta riscuotendo su tutti i fronti. – dichiara il presidente Bartolo Telesca – Sotto la direzione di Serena Lamastra e dei tecnici Alfredo Falconieri, Nicola Palermo, Gerardo Di Nuzzo, coadiuvati da Martino Viscaglia e Domenico Colucci, abbiamo finora centrato tutti gli obiettivi di questa stagione sportiva. Saremo prossimamente scena al Palabarbuto per il Napoli Challenge di Jiujitsu Brasiliano, dove una dozzina dei nostri Atleti competerà tra gli oltre 400 iscritti per accalappiarsi il podio della storica competizione partenopea.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap