giovedì, 25 Luglio 2024

Sono stati approvati nel corso della riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, tenutasi lo scorso 24 aprile e presieduta dal Prefetto di Matera, dott.ssa Cristina Favilli, undici progetti di videosorveglianza presentati dai Comuni di Bernalda, Grassano, Gorgoglione, Matera, Montalbano Jonico, Montescaglioso, Rotondella, Salandra, Tricarico, Tursi e Valsinni.

Nel corso della citata riunione, alla quale  hanno preso parte i vertici provinciali delle Forze di Polizia e le Amministrazioni locali interessate, sono stati esaminati analiticamente i punti di forza delle progettualità che, nell’ambito di una   valutazione di conformità delle caratteristiche tecniche dei sistemi proposti agli standard tecnologici previsti dalle direttive vigenti,  sono risultate pienamente funzionali all’obiettivo di salvaguardare soddisfacenti livelli di sicurezza, dotando i territori di uno strumento efficace in ausilio all’azione delle stesse Forze dell’Ordine e delle Polizie locali.

La Commissione ministeriale di cui all’art. 5 del Decreto del Ministero dell’Interno di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, in data 20 dicembre 2023, procederà alla valutazione delle richieste di “finanziamento”, attribuendo a ciascuna di esse un punteggio secondo i criteri fissati nel medesimo atto normativo, in vista della successiva predisposizione della graduatoria definitiva degli Enti ammessi.

           

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap