sabato, 15 Giugno 2024

La frenesia, la tensione,
gli attimi concitati che fanno parte di uno dei momenti più caratteristici
della festa della Bruna, l’assalto al manufatto di cartapesta, sono i
protagonisti dello scatto di Antonio Sansone, “Durante lo strazzo”, che ha
vinto il primo premio del concorso fotografico nazionale “Matera la nostra
storia, la nostra cultura, le nostre tradizioni” indetto dalla Pro Loco di
Matera.
Sansone, insieme a Cristina
Garzone e Vincenzo Adduci – che, rispettivamente con “Il maestro
Pentasuglia”  e “Street” hanno conquistato il secondo e terzo posto – è stato
premiato in mattinata nella sala Mandela del Comune di Matera. Le foto sono
state selezionate da una giuria composta da Francesco Marano, docente Unibas,
Pasquale Doria giornalista, scrittore e Antonello Di Gennaro, fotografo
professionale.
Ai vincitori un buono per
il ritiro di un premio offerto dagli sponsor che hanno sostenuto l’iniziativa,
del valore di 500, 400 e 100 euro. Sansone ha donato il valore del premio all’associazione
“Con cuore impavido” di Matera, un sodalizio che si propone di garantire
assistenza ai malati di Sla (sclerosi laterale amiotrofica) attraverso la
raccolta fondi per l’acquisto di un’ambulanza per il trasporto dei pazienti
colpiti da questa malattia. (Foto dal profilo Facebook di Antonio Sansone, a
destra)
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap