giovedì, 22 Febbraio 2024

È stato conferito ieri sera a Roma alla materana Anna Selvaggi, Presidente Nazionale A.I.D.E. associazione indipendente donne europee, il Premio Speciale Donna D’autore 2017.
Giunto alla sua IV edizione, il premio Donna D’autore è una manifestazione culturale ideata e organizzata da Anna Silvia Angelini, presidente dell’A.I.D.E. Nettuno – Provinciale Lazio. L’evento, oltre a valorizzare le personalità della cultura, vuole essere anche una riflessione sulla violenza di genere, è stata infatti presentata durante la manifestazione una nuova campagna nazionale contro la violenza.
“A.I.D.E. da dieci anni è impegnata nell’esaltare il ruolo della donna e della famiglia in tutti gli ambiti della vita civile. spiega la Selvaggi sul sito dell’associazione – Ritengo che l’associazionismo debba essere inteso come strumento di penetrazione dei bisogni sociali, debba essere libero ed indipendente e non già, come ahimè spesso accade, fiancheggiatore di qualcuno o di qualche schieramento politico.
Alexis de Tocqueville nel celebre “La democrazia in America” ebbe a dire che” La libertà di associazione è divenuta una garanzia contro la tirannide della maggioranza”; ed io aggiungo, anche contro la tirannide delle minoranze.
A.I.D.E. dunque è impegnata nella tutela e nella promozione del ruolo delle donne; già… le donne: al centro del cuore dei problemi, ma ancora ai margini dei luoghi della decisionalità”.
Anna Selvaggi nel 2008 ha vinto il Premio internazionale  Ester Scardaccione.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap