martedì, 18 Giugno 2024

Collocati nei Commissariati di Policoro e di Pisticci i due defibrillatori donati dall’Associazione Gian Franco Lupo di Pomarico alla Polizia di Stato di Matera. La Donazione è dedicata alla memoria del dirigente della Polizia di Stato Paolo Scrofani, Medaglia d’Oro al Valor Civile

Questa Mattina a Policoro, il Presidente dell’Associazione Gian Franco Lupo “Un sorriso alla vita” – OdV - ETS di Pomarico ha consegnato nelle mani del Questore di Matera Emma Ivagnes due defibrillatori automatici. Era presente alla cerimonia il Commissario Capo...

Durante lo scorso fine settimana, in occasione dei
festeggiamenti del Carnevale, i Carabinieri della Compagnia di Matera hanno
eseguito un capillare servizio di controllo del territorio, appositamente
rinforzato con l’impiego di militari e mezzi della Compagnia d’Intervento
Operativo di Vibo Valentia, reparto predisposto per far fronte a particolari
esigenze di prevenzione e contrasto dei reati in genere.
Numerose pattuglie sono state impiegate su tutte le
arterie stradali della città e dei comuni limitrofi, con posti di controllo
dislocati sulle vie di principale comunicazione.
Numerosi anche i Carabinieri a piedi che hanno
pattugliato il centro storico di Matera ed il Rione Sassi, con lo specifico
compito di sorvegliare anche i posti più isolati e periferici, tenuto conto
soprattutto della presenza dei numerosi turisti che, in queste settimane,
stanno affollando la città. 
Nel corso di questi servizi, i militari della locale
Compagnia, nel procedere ad un controllo presso un noto esercizio pubblico del centro,
hanno notato un ragazzo, successivamente risultato essere un 15enne,
allontanarsi rapidamente dal locale. Lo stesso, dopo poco, veniva bloccato dai
Carabinieri e trovato in possesso di una cospicua quantità di hashish, già
suddivisa in dosi. Vista la dinamica dei fatti, il 15enne è stato deferito in
stato di libertà alla Procura della Repubblica per i Minorenni di Potenza per
detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
A Montescaglioso, invece, in occasione dei
festeggiamenti della sessantesima edizione del Carnevale Montese, i Carabinieri
della locale Stazione, nel corso dei servizi di ordine pubblico predisposti per
l’evento, nel pattugliare alcune vie del centro hanno notato, tra le persone
presenti, due giovani di 20 e 23 anni, residenti del posto, i quali, alla vista
dei militari, cercavano di nascondere rapidamente qualcosa nei loro indumenti
intimi. I giovani, che in un primo momento avevano accennato ad una fuga pur di
non essere controllati, sono stati subito fermati e trovati in possesso di
diverse dosi di marijuana. Disposta nei loro confronti la segnalazione
all’Ufficio Territoriale del Governo di Matera quali assuntori di sostanze
stupefacenti.
Diverse, infine, le sanzioni elevate per infrazioni al
Codice della Strada, con un’autovettura sottoposta a sequestro in quanto
circolava senza la prevista copertura assicurativa.

 
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap