mercoledì, 21 Febbraio 2024

“In Italia il mare è ovunque bellissimo. La particolarità della Basilicata è quella di consentire al visitatore di passare in poco tempo dal paesaggio fatto di scogli, grotte, insenature e spiagge vulcaniche di Maratea alle immense distese sabbiose della costa jonica circondate da dune e pinete. Trovando sempre un ambiente incontaminato, persone disponibili e operose, servizi che stiamo cercando di migliorare con l’impegno di tutti per offrire ai turisti quel mix irripetibile di natura, storia e cultura che caratterizza la nostra bellissima regione. È con questa convinzione che saluto con estremo piacere la pubblicazione della nuova Guida di Repubblica ‘Le Vie del Mare: il gran tour delle spiagge italiane’, dedicata alle coste del nostro Paese. Una guida che riserva la giusta attenzione alla Basilicata, ricorrendo ai ricordi di un personaggio che ha dato lustro (anche recentemente) alla nostra regione e che il mare lo conosce e lo frequenta da sempre: il neocampione del mondo di staffetta in acque libere Domenico Acerenza, che con la sua peculiare esperienza sportiva e di vita dimostra come un ragazzo nato in un piccolo paese di montagna (Sasso di Castalda), che ha fatto tanti sacrifici per diventare un nuotatore professionista, con il suo carattere e con la sua bravura possa assurgere ai vertici del nuoto mondiale.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap