martedì, 23 Luglio 2024

Matera,  funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino. L’omelia di Mons. Caiazzo: “Amore non è più una bella parola, un gesto di benevolenza, ma un agire colmo di umanità: consumarsi pienamente fino alla morte”

Pubblichiamo l'omelia che mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo della Diocesi di Matera-Irsina, ha pronunciato questa sera nel Palazzetto dello Sport, gremito, durante i funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino: Carissimi,...

Riceviamo e pubblichiamo dal Sindaco di Matera Raffaello de Ruggieri:

“Proporrò di concedere la cittadinanza onoraria della Città di Matera alla Senatrice a vita Liliana Segre che oggi è aggredita e minacciata da persone che ignorano il valore della pace e della libertà. Matera, che oltre ad essere Capitale europea della cultura, è insignita della Medaglia d’oro al valor civile e della medaglia d’argento al valor militare per la resistenza conto il nazismo e che si fregia del titolo di città della pace, sarebbe onorata di avere tra i suoi cittadini una persona che rappresenta un modello per la nostra comunità. Le battaglie si combattono con gli esempi, non con le semplici parole, e la Senatrice Segre con la sua testimonianza, con il suo coraggio, con la sua umanità e con la sua cultura incarna valori che accomunano tutti i materani. Per questo motivo avvierò immediatamente l’iter per la concessione del riconoscimento a questa straordinaria donna”.

Il Consiglio comunale di Matera, negli anni scorsi, ha conferito la cittadinanza onoraria per il loro impegno a favore della pace a: Daisaku Ikeda, Elisa Springer, Mikhail Gorbachev e alla Comunità di Sant’Egidio.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap