giovedì, 25 Luglio 2024

Passaggio di consegne tra il Comandante provinciale dei Vigili del fuoco di Matera, ing. Salvatore Tafaro, che nei prossimi giorni assumerà il Comando dei Vigili del Fuoco di Trapani, e il Direttore Regionale della Basilicata, ing. Giampietro Boscaino, incaricato anche della reggenza del Comando di Matera.

“I due anni trascorsi a Matera – sottolinea l’ing. Tafaro – sono stati molto entusiasmanti e impegnativi da ogni punto di vista. Nel 2019 l’anno di Matera Capitale Europea della Cultura con i tantissimi eventi, anche complessi, per affollamento e specificità dei luoghi. Tutto riuscito nel migliore dei modi, anche e soprattutto per il supporto valido e professionale del personale del Comando che sembrava, nei momenti più critici, moltiplicarsi! Poi è arrivato il tempo del COVID-19, questa gravissima emergenza sanitaria che ci ha costretto a modificare drasticamente non solo le nostre abitudini ma anche le procedure tecniche di intervento.

Eppure anche in questo caso i Vigili del Fuoco di Matera hanno saputo superare tutte le difficoltà. E’ anche per questo motivo che a malincuore vado via da Matera, perchè so che lascio persone preparate e valorose sia dal punto di vista operativo che amministrativo. Ma devo andare perchè un funzionario dello Stato svolge un servizio. 

Saluto tutte le Amministrazioni locali e dello Stato, con le quali vi è stata sempre la massima collaborazione, segreto quest’ultimo della riuscita delle innumerevoli iniziative, eventi e emergenze.

Ringrazio il Sig. Prefetto, dott. Rinaldo Argentieri, con il quale vi è stata subito la massima intesa, insieme alla Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza.

Un pensiero affettuoso rivolgo al Sindaco Raffaello De Ruggieri, che per Sua iniziativa, insieme a tutto il Consiglio Comunale, ha deliberato la cittadinanza onoraria di Matera al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, riconoscendo così l’opera meritoria svolta dalle donne e dagli uomini dei Vigili del Fuoco di Matera.

Non posso fare a meno di ricordare il grande Presidente della Provincia, Avv. Piero Marrese, persona molto dinamica e attenta alle tematiche del territorio.

E’ sua, insieme al Sig. Prefetto, l’iniziativa di istituire un tavolo tecnico per stabilire protocolli anti-Covid a beneficio delle attività produttive, con il pensiero sempre al bene comune.

Molto è stato fatto ma molto si deve ancora fare come la realizzazione del nuovo distaccamento di Marconia, autorizzato ad Aprile scorso dal Dipartimento dei Vigili del Fuoco, il potenziamento del Distaccamento di Policoro, il Campo macerie e addestramento a servizio del polo didattico di Ferrandina.

Chiudo con un abbraccio ai miei Funzionari che, anche se in numero ridotto, sono sempre riusciti a portare a termine i loro compiti. Arrivederci Matera, Capitale Europea della Cultura”.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap